Bolzano – palazzo “Stillendorf” – stanza n° 3

Superficie: 126 mq
Luogo: Bolzano
Camere: 4
Disponibilità: 01.08.2022

Descrizione

Stanza 3:  26 mq con vista sulla Chiesa del Sacro Cuore

Arredamento: 1 letto (200×140), 1 comondino, 1 grande armadio, 1 scrivania con cassetti, 1 divano relax, lampada a LED, 1 sedia  per ufficio, 1 cestino, tende, finestre insonorizzate, pavimento con assi in legno e connessione internet

L’appartamento di 126 mq si trova al secondo piano. Ci sono due bagni uno con vasca da bagno e uno con doccia. La lavatrice è installata nel bagno. L’atrio e grande e spazioso. Esistono due porte d’ingresso per aumentare la sicurezza. Tutti i vani sono ampie e hanno una altezza più di tre metri. La cucina e le stanze sono completamente arredate.

Posizione: La fermata dell’autobus si trova proprio di fronte al palazzo. Distante 2 minuti a piedi del centro storico, passeggiate della talvera e del castello “Maretsch”. Distante 5 minuti a piedi dall’Università e del “Eurac-Center”. Un ospedale privato “Marienklinik” si trova direttamente di fronte. I posti auto, contrassegnati in bianco, possono essere utilizzati gratuitamente con permesso del Comune di Bolzano.

Storia: Il palazzo “Stillendorf” è una residenza nobile a Bolzano con un ampio parco, che ora è di proprietà privata. Nel 1897 Franz von Zallinger-Stillendorf diede al convento Eucaristi la possibilità per la costruzione della chiesa vicina “Herz-Jesu-Kirche” e di un monastero. Un passaggio conduce il palazzo e la chiesa. La domenica il 24 aprile1921, l’insegnante Franz Innerhofer di Marlengo morì per colpi sparati all’ingresso della residenza mentre cercava di proteggere un ragazzo dai fascisti.  Un marmo sul muro nell’entrata dell’edificio commemora questo.

Senza costi di mediazione !!